Scheda - Intorno ad Abbadia S. Salvatore

da venerdì 16 maggio a domenica 18 maggio 2008

Per arrivare ad Abbadia: Autostrada A1 direzione Firenze, uscita Chiusi-Chianciano Terme, proseguire direzione “Abbadia – Monte Amiata – Radicofani”. Tempo di percorrenza da Roma: 2 ore e 30 comodamente.

Programma. Arrivo ad abbadia venerdì 16 maggio; cena e pernottamento (se siamo tanti riempiamo tutto un albergo e sarebbe carino portare una chitarra o una fisarmonica). Abbiamo prenotato per mezza pensione, il costo è di 35 euro giornalieri. Le stanze con bagno sono doppie e, a richiesta, anche triple.
L’albergo è in pieno centro storico: via Cavour, 80. È carino e ci è stato consigliato per la cucina. Si chiama “la Bocca di Bacco” (telefono 0577-7776249).

Il giorno dopo, sabato 17 maggio, alle ore 9:30, visita alla miniera e al museo. La nostra guida, il signor Paolo, ci racconterà i suoi 35 anni da minatore.
Sempre sabato, nel corso della mattinata, andremo al Pigelleto: un parco protetto da percorrere in circa tre ore con guida obbligatoria. Il pranzo è al sacco. Visita al borgo di Piancastagnaio. Visita all’azienda Pinzi Pinzuti,un negozio piccolissimo pieno di prodotti di artigianato, salumi, formaggi al carciofo, vini e così via. Visita all’abbazia. Rientro in albergo e cena.

Domenica 18 maggio: visita al parco faunistico presso il Monte Labbro, località Arcidosso-Santa Fiora. Passeggiata fino al corso del fiume. Pranzo al sacco.
Lasciate le macchine presso il parco ci si incammina per un breve sentiero di terra che conduce al centro buddista. Magari per una visita e, se vogliamo, per un incontro con gli esperti.
Ritorno alle macchine. Visita a Santa Fiora, Radicofani e, se c’è tempo, ad Arcidosso.
Ritorno a roma.

Costi. Oltre ai due giorni di mezza pensione, ci sarà un costo per l’entrata nei parchi protetti, nella miniera e per la guida al Pigelleto, per un totale di circa 12 Euro. Non sarà quindi versata la consueta quota all’associazione.

Per le adesioni, Petrini Nadia (06/2416387 e 339/1919628), Puggini Benedetto (06/7615729 e 380/3231494), Splendori Diana (06/7615729 e 320/9727323).


Icona pin Vedi il resoconto di questa gita.

Icona fotocamera Vedi le foto di questa gita.

Il calendario Arcoiris 2018 è in preparazione: visite urbane, gite giornaliere in montagna, week-end in rifugio, trekking. Non mancate!