Attività solidali


In questa sezione del sito parliamo delle Associazioni con cui collaboriamo.


Premio Nadia Pietrini

Ormai da qualche anno Arcoiris ha deciso di istituire il premio Nadia Pietrini, nostra Presidente per tanti anni. Per il 2023 Arcoirs ha conferito il premio intitolato a Nadia ad una realtà che opera in una borgata popolare come il Quarticciolo.


Per l’anno 2023 è stata premiata:


Palestra Popolare Quarticciolo

logo della palestra popolare di Quarticciolo

Quarticciolo è un quartiere di case popolari complicato. La situazione sociale è difficile, le abitazioni non sono sempre adeguate. Qui vivono molti anziani, ci sono tante situazioni ai margini della legalità, i servizi sono piuttosto scarsi.
Negli ultimi anni il quartiere è diventato anche una delle piazze di spaccio più attive della città. 
La Palestra popolare di Quarticciolo nasce  nel 2017 con il riutilizzo dell’ex locale caldaie del I lotto (stabile di proprietà pubblica (ATER), abbandonato da più di vent’anni).
Dallo scorso anno la palestra si è trasferita nell’ex bocciofilo di Quarticciolo dove con la collaborazione di altre realtà come le associazioni Stella Azzurra e Libera Età  è stata creata la Casa del Quartiere.
Nei sette anni di attività i numeri dell’associazione sono cresciuti: sono stati raddoppiati ii turni per gli amatori di pugilato, sono nati corsi di cerchi aereo, di yoga, di pilates, di twerk.
I ragazzi che organizzano le attività della palestra alla fine del 2022 così si descrivevano: 
la palestra di pugilato al centro e intorno attività sociali e politiche a 360° per migliorare la vita in borgata. In questo 2022 abbiamo continuato la battaglia per avere case degne. Il 2022 è anche l’anno in cui gli sforzi di tanti e tante a Roma stanno consentendo il superamento dell’articolo 5 della leggi Lupi, finalmente sarà possibile per chiunque abiti a Roma avere la residenza anagrafica superando un meccanismo di esclusione dai servizi pubblici che al Quarticciolo investe centinaia di famiglie.
Sta nascendo nei locali della vecchia palestra un ambulatorio popolare per fare in modo che l’accesso alla sanità sia effettivamente garantito a tutti e tutte, abbiamo costituito una comunità energetica: nel 2023 impianteremo circa 400 mq di pannelli solari per sostenere i consumi energetici nostri e di circa 30 famiglie che aderiscono al progetto.
Il Doposcuola è cresciuto anche quest’anno, con l’introduzione di un terzo giorno di attività. E’ nata, infatti, una classe per i bambini e le bambine in età prescolare, che mira a fornire anche ai più piccoli abitanti della borgata la possibilità di non rimanere indietro nel percorso scolastico, lavorando su metodi pedagogici alternativi, educando allo stare insieme nel rispetto e nella collaborazione. Continuano le attività di aiuto compiti, laboratori e giochi per bambini e ragazze di tutte le età.
Insomma si tratta di una esperienza di impegno particolare, con tante difficoltà di rapporto con le Istituzioni, ma anche con un buon radicamento sul territorio.
Qui l’impegno politico radicale va di pari passo con tante attività concrete


Vai alla pagina facebook