“Usi parlar camminando”

“Usi parlar camminando” o anche “Chi c’è c’è”

Passeggiata mensile di Arcoiris


Il prossimo appuntamento è fissato per

sospeso causa Covid 19

Info:

Di norma si proporrà una passeggiata al mese.

Partenza: nei pressi di una fermata di una metro
Percorso: 5 km circa
Durata: 1 ora e 30 minuti circa


Modalità. Il decalogo:

Attenzione il Coronavirus ci ha obbligato ad apportare qualche variazione al nostro decalogo (riportate sullo sfondo rosso)

1. La conferma dello svolgimento della passeggiata, le relative informazioni, l’indicazione del Battistrada verranno inviate per mail e saranno pubblicate sul sito.

2. All’ora indicata si parte, non si aspetta, i ritardatari si possono aggregare strada facendo.

3. Ci si deve prenotare.

4. Non si deve versare alcuna quota.

5. Non ci saranno soste durante il cammino (niente letture, niente notizie storiche, …).

6. Il cammino è più che compatibile con la chiacchiera.

7. Ogni partecipante é libero di aggregarsi e separarsi dal gruppo quando crede. !!!! REGOLA SOSPESA PER CORONAVIRUS !!!

8. Il Battistrada non ha il compito di condurre il gruppo intero.
!!!! REGOLA SOSPESA PER CORONAVIRUS !!!

9. Al termine della passeggiata si può prevedere un momento di relax (p.e. aperitivo, sosta ad un bar, …).
!!!! REGOLA SOSPESA PER CORONAVIRUS !!!

10. Camminare e stare insieme, questo è l’obiettivo della camminata.


Passeggiate in archivio

  • Domenica 12 gennaio 2020 ore 10,30; Parco degli Acquedotti e parco di Tor Fiscale – condizioni atmosferiche eccellenti (sole e temperatura gradevole) – 12 partecipanti
  • Domenica 2 febbraio 2020 ore 10,30 – 12,30; Parco della Caffarella – da Largo Pietro Tacchi Venturi. Terreno un po’ bagnato, in alcuni tratti fangoso. Sul percorso, al Ninfeo di Egeria incontriamo figuranti in abiti da antichi romani. Tempo buono, cielo velato, temperatura primaverile – 17 partecipanti – Galleria fotografica
  • Sabato 27 giugno 2020 ore 10,30 – 12,30; Villa Borghese – da Piazza della Trinità dei Monti – Obelisco Sallustiano (in cima alla scalinata di Piazza di Spagna).  Giornata di gran caldo reso sopportabile dall’ombra delle stupende alberature della Villa. Si combatte con le mascherine, ma per molti la passeggiata è l’occasione per tornare in uno splendido luogo di Roma – 10 partecipanti – Galleria fotografica